Archivio Luglio 2013

Alle porte dei miei 35 anni ancora la domanda e’ lecita!
Rispondere sarebbe cortesia  dal nostro  attuale governo.
Pensate : dopo l’incontro casuale  di un mio vecchio compagno di scuola,
qualche giorno fa, ho realizzato un video, che ci vede tutti cresciuti
ma con lo stesso entusiasmo d’allora… le superiori!
Quelle che ti  daranno la tanto sudata  maturita’, quelle che pensi saranno il tuo futuro, scelte accuratamente portando fede alla propria passione e dote.
Eppure ancora oggi  “IL MUSICISTA” non viene riconosciuto come un mestiere vero e proprio e s’incombe spesso in malintesi del tipo
“COSA FAI NELLA VITA”? …. SUONO, … SI MA CHE LAVORO FAI?!! -.-!!
Qualcuno di noi insegna con il diploma  di una scuola d’arte che tra qualche anno diventera’  LICEO  MUSICALE , e che vedra’ giustamente inserite nel programma scolastico le materie umanistiche , cancellando  pero’ completamente  ogni sacrificio  della precedente generazione che si nutriva degli stessi sogni e progetti!
Perche’ un diploma senza doppia scuola non sara’ piu’ che un pezzo di carta.
Nessuna legge tutelera’ chi  ha reso le scuole  “UTILI”  negli anni precedenti!
Dopo i 30 anni possiamo morire tutti, senza dar mai spazio a un potenziale appassito tra i libri  e appunti  sbiaditi.
Cosi mentre quel gelato prendeva forma sul cono, in un centro commerciale dei nostri luoghi ,
tra pensieri   che sorvolavano la mia mente, dieci anni messi a verbale in mezz’ora  di ricordi
ho finito per montarlo il nostro ritratto.
Strade che oggi vedono  il futuro spezzato da scelte che non rispecchiano i nostri desideri
e un lavoro  che rimpiazza il mio vero mestiere  per necessita’… nulla piu’!
Io non volevo un semplice stipendio ma la soddisfazione  di un obbiettivo
che mi ero preposta e che ho visto stropicciare da altri lasciandomi
completamente disarmata negli anni dei frutti migliori
Consapevole che niente arrivera’, oltre ostacoli assenti.
Mi resta quello che ho costruito e l’amicizia di chi
ha condiviso con me quella inutile speranza.

Nel video la mia classe con affetto e stima a tutti indistintamente.
Simo.

Video importato

YouTube Video

Tag:, ,

Comments Commenti disabilitati

  

  

Sono passati 95 anni da quel 1918 che diede alla luce
La nonna piu’ “FIGA” di tutta l’isola… la mia!
Ho scelto cosi di festeggiarla con questa canzone del 1978, il mio anno di nascita, che vide  in commercio  l’Album dei “BANDA BENI” , gruppo d’altri tempi che racconta  nei testi , la quotidianita’ della sardegna  negli anni di poverta’ piu’ profonda  usando una chiave comica  dove tutto appare ancora un po’ buffo e storico negli eventi  per questo  qui non tramontano mai.
Siamo a San Sperate (Ca) l’Europa riconosce le nostre pesche come  prodotto certificato per questo ogni anno in questo periodo per le strade se ne  puo’ apprezzare una bellissima mostra nonche’ degustazione e acquisto.
In un paese dove la Cultura e’ rinomata per i famosissimi Murales persso i centri storici, le commedie di “Cuncambias” e le Pietre suonanti del Maestro Pinuccio Sciola Artista nel tempo.
E’ festa, si sente il profumo che persiste nell’aria e  nei cesti che attraversano le sfumature piu’ calde dei frutti colorati ben in vista.
Chi avra’ ancora la fortuna di poter festeggiare i suoi quasi cento anni cosi, nell’oasi della tradizione tramandata da sempre dai nostri nonni.
In posti detti “ISOLA” per bellezze selvagge intramontabili.
AUGURI NONNA BONA FESTA A CHENT’ANNOSO!

 

Tag:, , , , , ,

Comments Commenti disabilitati

 
 

L’amore e’ illogico, irrazionale.
Non lo si puo’ sindacare, ne convincere.
L’amore e’ insostituibile, ineguagliabile.
Nel tempo si mantiene piu’ forte di prima
Nel tempo si mantiene piu’ grande di prima
L’amore si sazia di solo amore
L’amore non si sostituisce
L’amore sopravvive quando due anime
si uniscono in un solo respiro dal profondo.
L’amore … illogico e irrazionale
Puo’ salvarsi solo  se e’ vero amore
Non ci sono tempeste cosi grandi da sepellirlo
Non ci sono venti cosi violenti a spingerlo lontano
Nessuno, nemmeno la Volonta’ puo’ abbatterlo
Nessuno, nemmeno il Tempo lo divora con gli eventi.
Nemmeno l’insulto piu’ grande l’offende
Nemmeno la ragione piu’ forte puo’ trattenerlo
L’amore  prima o poi esplode con l’istinto sottovoce
nella notte piu’ buia
L’amore prima  o dopo chiama il cuore , con il pensiero
con l’ossessione, con la passione.
L’amore illogico e irrazionale quello vero torna
sempre a riprendersi l’unica emozione che lo sazia.
L’amore…. folle … solo… e unico amore.

Tag:

Comments 2 Commenti »